SANDRO MEO

Sandro Meo, violoncellista.

È ospite abituale di prestigiose sale da concerto e istituzioni di tutto il mondo. Sì è esibito presso la Carnegie Hall e Frick Collection di New York, Library of Congress di Washington, Wigmore Hall e St. John’s Smith Square di Londra, Musikhalle di Amburgo, Concertgebouw di Amsterdam, Curtis Institute di Philhadelphia, Da Camera Society di Los Angeles, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Oberlin College (Ohio), Festival Oude Muziek e Vredenburg di Utrecht, deSingel di Anversa, Festival Classique de L’Aia, Maggio Musicale Fiorentino e Amici della Musica di Firenze, Festival Le Notti bianche di San Pietroburgo, Unione Musicale di Torino, Lygon Arts Festival di Melbourne etc.

Ha partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche di diversi paesi. Per la Warner-Fonit ha inciso la Fantasia sulla Lucia di Lammermour per violoncello e orchestra di F. S. Mercadante (WPR). Nel 1995 ha inciso l’integrale dei quartetti con pianoforte di J. Brahms, su strumenti originali con l’Italian Piano Quartet (2CD Symphonia).

Nel 2014 e nel 2015, la rete radiofonica portoghese Antena Dois ha trasmesso, in due appuntamenti in diretta, da Palacio Foz di Lisbona l’esecuzione integrale delle opere per violoncello e pianoforte di Ludwig van Beethoven.

Con Voces Intimae, di cui è fondatore, ha realizzato diverse incisioni integrali di opere del grande repertorio per trio con pianoforte, moderno e storico, di J.N. Hummel, F. Schubert, F. Mendelsshon-Bartholdy e R. Schumann, pubblicate con le etichette Warner Classics, Symphonia, Pan Classics e Challenge Records. Produzioni gratificate dalla critica internazionale con numerosi premi.

Ha tenuto masterclass in Italia, Spagna, USA e Cina ed è membro di giuria di prestigiosi concorsi nazionali e internazionali. Attualmente è docente di Violoncello e Musica da Camera, quale ospite del Festival “Virtuoso & Belcanto” di Lucca.. Dal 1986 è titolare della cattedra di violoncello al Conservatorio di Musica di Cosenza.

 

en_GB
it_IT en_GB